Software di gestione del cambiamento IT

Gestisci le modifiche IT senza il caos

ITIL Change Management Tool che si concentra su collaborazione, trasparenza e automazione basata sui processi.

Inizia gratuitamente

Elimina i rischi con
Gestione delle modifiche IT

Riduci al minimo il rischio e l'impatto delle modifiche nella tua infrastruttura IT con il nostro modulo di gestione delle modifiche allineato a ITIL che ha fasi dedicate per portare il controllo e aumentare l'efficienza di ogni implementazione.

Tieni traccia delle modifiche tramite Fasi multiple

Consenti ai tuoi gestori delle modifiche di tenere traccia visivamente delle modifiche tramite:

  • Fasi in evidenza
  • Approvazioni a livello di fase
  • Tracciamento delle relazioni con altri moduli ITIL
Vantaggi principali
  • Visibilità
  • Responsabilità

Conoscere le migliori pratiche per la gestione del cambiamento

Dai priorità alle modifiche in base a Cambia tipi

Differenzia facilmente le modifiche poiché non tutte le modifiche IT sono uguali.

  • Crea modifica standard
  • Crea modifica di emergenza
  • Crea un cambiamento significativo
Vantaggi principali
  • Migliore prioritizzazione
  • Migliore gestione

Scopri di più sulla gestione delle modifiche e dei rilasci

Gestisci le modifiche con Automazione avanzata

Semplifica la gestione del ciclo di vita di una modifica utilizzando flussi di lavoro e approvazioni.

  • Modifica automatica delle proprietà in base agli eventi
  • Fase dedicata per le approvazioni
  • Notifiche per eventi di modifica critici
Vantaggi principali
  • Risparmia tempo
  • Migliore controllo

Ottieni trasparenza con Modifica informazioni

Acquisisci informazioni rilevanti in ogni fase del cambiamento.

  • Fasi dedicate per la pianificazione e il piano di implementazione
  • Audit Trail per tenere traccia delle modifiche
  • Assegna CAB a un cambiamento
Vantaggi principali
  • Trasparenza
  • Facile accesso alle informazioni
  • Decisioni più veloci

Migliora il tuo
Operatività del servizio del 30%

Altro Caratteristiche

Realizza una pratica di cambiamento standard nella tua organizzazione per ridurre al minimo il rischio e mantenere la certezza.

Allineato ITIL

Modulo certificato PinkVERIFY con processi allineati a ITIL.

Comitato consultivo del cambiamento

Assegnare implementatore, manager e revisore a una modifica.

Associazione CMDB

Metti in relazione una modifica con una risorsa nel CMDB.

Collaborazione

La piattaforma consente a più tecnici di lavorare su un cambiamento.

Registro di lavoro

Mantenere e visualizzare la cronologia lavorativa delle persone correlate.

Cambia modello

Crea richieste di modifica da modelli con dettagli predefiniti.

Ambiente di destinazione

Classificare le modifiche in base all'ambiente di destinazione.

Form Builder

Personalizza il modulo di modifica utilizzando un generatore di trascinamento della selezione.

Regole personalizzate

Imposta i campi obbligatori per ogni fase.

Ebook

IT Service Desk, una guida completa

Una guida per potenziare la fornitura di servizi IT.

Scarica eBook

Servizio MotadataOps

Soluzione perfetta per tutto il tuo team

Altri moduli ServiceOps

Gestione degli incidenti

Software di gestione dei biglietti

Per saperne di più

Gestione dei problemi

Eseguire RCA su incidenti correlati

Per saperne di più

Gestione delle versioni

Gestisci l'implementazione di nuove funzionalità nella tua applicazione aziendale

Per saperne di più

Gestione della conoscenza

Gestire la conoscenza organizzativa

Per saperne di più

Gestione delle patch

Automatizza il processo di gestione delle patch

Per saperne di più

Asset Management

Gestire il ciclo di vita delle risorse hardware e software

Per saperne di più

Gestione Di Progetto

Pianifica ed esegui nuovi progetti

Per saperne di più

Catalogo dei servizi

Consenti agli utenti finali di aiutare se stessi

Per saperne di più

Esplora ServiceOps

Soluzione di gestione dei servizi IT facile da usare, semplice da configurare e dotata di tutto il necessario per fornire un'esperienza di erogazione dei servizi IT senza interruzioni.

Prova ServiceOps per 30 giorni

Scarica il nostro software gratuitamente per 30 giorni

Pianifica la demo con il nostro esperto

Prenota uno slot nel nostro calendario e vivi ServiceOps dal vivo.

Contatto per le vendite

Hai ancora domande? Sentiti libero di contattarci.

Avete domande? Per favore chiedi qui Siamo pronti ad aiutarti

Se la tua domanda non è elencata qui, non esitare a contattarci.

Fai la tua domanda

Esistono tre tipi principali di modifiche: modifiche standard, normali e di emergenza.

Una modifica standard è un tipo di modifica pre-approvata a basso rischio che aderisce ad attività ripetitive e documentate. Un cambiamento normale, d'altra parte, è un tipo di cambiamento a rischio intermediario che non è urgente. Questa modifica non è pre-approvata e richiede un accurato processo di revisione prima dell'approvazione. Il terzo tipo di cambiamento è il cambiamento di emergenza che è un tipo di cambiamento urgente e ad alto rischio come le minacce alla sicurezza.

Il Change Manager funge da facilitatore e supervisiona l'intero processo di gestione del cambiamento. Le sue responsabilità principali includono l'autorizzazione e l'approvazione di modifiche a basso rischio, il coordinamento e la facilitazione di riunioni con il Comitato consultivo del cambiamento (CAB) per affrontare le modifiche ad alto rischio, la decisione se implementare o rifiutare una modifica, garantire che tutte le attività pianificate per eseguire la modifica siano seguendo gli standard durante la definizione, il riconoscimento e la valutazione delle politiche e delle procedure, preparando un foglio di riepilogo delle modifiche che includa un riepilogo di tutte le RFC per assistere il CAB nella comprensione e nella revisione della modifica proposta.

Un incidente è definito come un'interruzione imprevista di un servizio o un calo della qualità del servizio e un problema è una causa o una potenziale causa di incidenti ricorrenti mentre un cambiamento è un miglioramento, una modifica o un'eliminazione di tutto ciò che può avere un impatto diretto o indiretto impatto sui servizi in corso. La gestione degli incidenti è un processo reattivo mentre i processi di gestione dei problemi e dei cambiamenti sono di natura proattiva e reattiva.

Lo scopo della gestione degli incidenti è ripristinare le normali operazioni di servizio il prima possibile, mentre lo scopo della gestione dei problemi è identificare la causa principale delle interruzioni del servizio. L'ambito della gestione delle modifiche, d'altra parte, consiste nell'implementare un cambiamento per affrontare la causa principale per evitare ulteriori interruzioni delle normali operazioni di servizio.

Le best practice ITIL per la gestione delle modifiche includono la comprensione del motivo per cui viene consigliata la modifica. Ogni richiesta di modifica dovrebbe essere valutata in base al valore che offre e al tipo di rischi che presenta. Dopo aver compreso lo scopo del cambiamento, le organizzazioni possono quantificare i cambiamenti utilizzando KPI e metriche appropriate. Le metriche delle modifiche possono aiutare a tenere traccia delle tendenze in corso, fornire informazioni sull'allocazione delle risorse e misurare le prestazioni delle modifiche.

L'analisi predittiva dell'IT può consentire alle organizzazioni di quantificare i rischi di cambiamento e comprenderne l'impatto sulle normali operazioni di servizio. Questo aiuta l'organizzazione a identificare la risposta appropriata come accettare il rischio di cambiamento, diminuire il rischio modificando il cambiamento o prevenire il rischio interrompendo del tutto il cambiamento fino a quando non presenta meno rischi. Infine, ogni modifica deve avere un processo di chiusura, indipendentemente dal fatto che abbia successo o meno.