Monitoraggio AWS

PROVA SUBITO

Introduzione al monitoraggio AWS

AWS, uno dei pionieri nella fornitura di servizi cloud, ha offerto molti servizi cloud interessanti sulla piattaforma AWS. AWS S3 (Simple Storage Service), EC2 (Elastic Compute Cloud), VPC (Virtual Private Cloud), Autoscaling sono uno dei pochi servizi forniti da AWS.

Quando si tratta di monitorare AWS, sull'infrastruttura AWS si svolgono vari tipi di attività. In base all'applicazione, all'attività e all'infrastruttura dell'organizzazione, può essere utile un particolare servizio di monitoraggio. CloudWatch, CloudTrail e X-ray sono alcuni servizi AWS che aiutano le organizzazioni a monitorare la propria infrastruttura AWS sul cloud.

Parametri di monitoraggio con AWS CloudWatch

Amazon CloudWatch è un servizio AWS che ti consente di raccogliere e monitorare i parametri delle prestazioni per tutte le tue risorse e applicazioni cloud AWS in esecuzione su AWS in pochi clic. AWS offre parametri integrati che aiutano gli utenti a ottenere informazioni dettagliate su vari elementi, mentre i parametri personalizzati possono essere generati con l'aiuto delle istanze EC2. I parametri generati da CloudWatch sono gratuiti per cinque minuti di intervallo di monitoraggio in cui vengono addebitati i parametri di intervallo di un minuto. Inoltre, AWS CloudWatch fornisce alle organizzazioni parametri che aiutano a monitorare le risorse, il numero di istanze EC2, impostare allarmi su eventi sensibili, controllare i modelli di traffico, ecc.

Le risorse AWS possono essere monitorate in tempo reale con l'aiuto di CloudWatch. Le metriche disponibili possono essere raccolte e monitorate, che possono essere utilizzate per misurare le applicazioni e le risorse. Gli avvisi programmati possono inviare notifiche o apportare modifiche preprogrammate alle risorse.

Lavorare con AWS CloudWatch

Amazon CloudWatch raccoglie tutti i parametri e li archivia nel repository. I parametri vengono raccolti per i servizi AWS come EC2 e inviati a CloudWatch. CloudWatch memorizza i parametri nel repository e consente all'utente di recuperare le statistiche in base ai parametri disponibili. La console CloudWatch consente all'utente di calcolare i dati in base a parametri e presentare gli stessi dati graficamente nella console. Amazon CloudWatch consente all'utente di configurare allarmi che possono modificare lo stato di una macchina EC2 quando vengono soddisfatti criteri specifici. CloudWatch può avviare Auto Scaling e Simple Notification Service (SNS) per conto dell'utente. AWS ha diverse regioni costituite da più zone di disponibilità. AWS CloudWatch non può aggregare dati dalle diverse regioni.

Ecco alcuni elementi di CloudWatch che aiutano le organizzazioni a monitorare l'intera infrastruttura AWS.

Eventi CloudWatch: fornisce un flusso quasi in tempo reale di eventi di sistema che descrivono i cambiamenti nelle risorse AWS. Al verificarsi di eventi specifici, potrebbero essere indirizzati a una o più funzioni di destinazione. Gli utenti possono anche utilizzare gli eventi CloudWatch per pianificare un'attività automatizzata che si autoattiva in momenti particolari con l'aiuto di cron o di espressioni di velocità.

Allarmi CloudWatch: questa funzionalità di CloudWatch consente agli utenti di impostare l'allarme sui parametri e ricevere una notifica quando viene superata la soglia specificata. Può anche essere utilizzato per intraprendere azioni automatizzate in base a diversi eventi predefiniti.

Log di CloudWatch: CloudWatch Logs viene utilizzato per monitorare i log, quasi in tempo reale, per modelli o valori specifici. Con l'aiuto di questo, gli utenti possono visualizzare i dati di registro originali e conoscere il problema di origine, se necessario.

Monitoraggio dei log con CloudTrail

AWS CloudTrail è un servizio cloud che registra le chiamate API effettuate sull'account e fornisce file di log al bucket Amazon S3. CloudTrail può monitorare o visualizzare tutte le attività dei clienti, ad esempio le chiamate API eseguite. Molte chiamate API a vari servizi all'interno o all'interno di una regione vengono effettuate tramite AWS CLI o la console di gestione AWS. CloudTrail registra continuamente queste chiamate API creando file di log e distribuendo gli stessi al bucket S3. Gli eventi sono archiviati in formato JSON e quindi sono facilmente analizzabili.

AWS CloudTrail consente alle organizzazioni di governare, conformarsi, operare e verificare il rischio. Può registrare, monitorare e conservare l'attività dell'account relativa all'azione nell'infrastruttura IT nel cloud. Offre una cronologia degli eventi dell'attività dell'account AWS dell'intera Console di gestione AWS, degli SDK AWS, degli strumenti della riga di comando o di altri servizi AWS. Fornisce approfondimenti che aiutano ad analizzare la sicurezza, tenere traccia delle risorse e risolvere i problemi. Inoltre, le organizzazioni possono rintracciare le attività insolite sugli account AWS e salvarsi da potenziali danni.

Monitoraggio delle applicazioni con AWS X-Ray

Le applicazioni sul cloud dipendono da vari aspetti poiché gli ambienti sono altamente distribuiti tra i servizi cloud. Le transazioni avvengono tra più server e servizi. Quando si verifica un problema di prestazioni in background, l'hardware potrebbe essere il colpevole, rendendo obbligatorio il monitoraggio delle applicazioni.

AWS X-Ray consente agli sviluppatori di eseguire il debug delle applicazioni create appositamente in un ambiente distribuito. Ciò aiuta gli sviluppatori ad analizzare le loro applicazioni e a scoprire la causa principale dei problemi di prestazioni che possono risolvere immediatamente. Inoltre, fornisce informazioni dettagliate sulle richieste end-to-end che viaggiano attraverso l'applicazione e mostra una mappa degli elementi sottostanti dell'applicazione.

AWS X-Ray può essere utile per analizzare entrambi i tipi di applicazioni in fase di sviluppo e produzione, da una semplice applicazione a tre livelli a un'applicazione complessa con un gran numero di servizi inclusi. Laddove AWS X-Ray aiuta a monitorare le tracce delle applicazioni e i servizi connessi, CloudWatch Synthetics può essere utile per creare canary per monitorare gli endpoint e CloudWatch ServiceLens per analizzare lo stato dell'applicazione.

Monitoraggio dell'ambiente AWS con AIOps

Il nuovissimo AIOps di nuova generazione offre monitoraggio in tempo reale e approfondimenti sulle metriche di salute. La dashboard unificata in tempo reale dell'ambiente AWS aiuta il team operativo a monitorare l'ecosistema AWS e il sistema di avviso avanzato con la combinazione di AI e ML invia notifiche prima che si verifichino potenziali danni all'interno dell'infrastruttura cloud. Offre un dashboard integrato per i servizi AWS e tiene traccia dell'utilizzo del consumo del servizio.